Buone prestazioni al torneo del Tevere

Numerose le squadre Butterfly impegnate nel torneo organizzato dal Tevere all’Euroma stadium.
Successo dell’U18 maschile che strapazza Tevere e Roma rispettivamente per 6-0 e 6-1 confermando una crescita complessiva che lascia ben sperare.
La U18F, in formazione incompleta perde di misura con la Capitolina e più nettamente con il S.Saba
I Master e i Papi battono le rispettive del Tevere per 4-1 e 4-3 e per 5-2.
Veniamo alle prime squadre:
La maschile perde 4-0 pur giocando bene con la Roma nella partita di sabato subendo gol con troppa facilità e non sfruttando a dovere le diverse occasioni avute. Anche tre pali presi potevano trasformare in parte il risultato. Nella finale 3-4 posto con una squadra di pari categoria come il Potenza Picena la squadra gioca bene ma non segna nei primi due quarti. Poi spostato Julian Dallons più avanti le occasioni aumentano e vengono trasformati sia i corti che le numerose azioni d’attacco.
La femminile era attesa all’esordio assoluto con i nuovi innesti. Sabato sconfitta per 3-1 dopo aver preso due gol in pochi minuti, reagito nel secondo tempo con una segnatura di Nuraini su corto e un palo di una giovanissima Dialta Diana. Nel finale un bel tiro di rovescio della nuova argentina del S.Saba chiude l’incontro.
Pareggio meritato nella seconda partita con le ragazze malesi in gol. Fatin su azione e ancora Nuraini su corto. Bene le “italiane” e brivido finale con un rigore sbagliato dal S.saba a partita finita.

Dal prossimo week end si farà sul serio!